UMB800

17/04/2019
La serie di sensori a ultrasuoni UMB800 di Pepperl+Fuchs è realizzata interamente in acciaio inossidabile ed è conforme alle norme igieniche FDA. Grazie all'ampio campo di rilevamento e al design compatto, è adatta alle applicazioni hygienic design.

I nuovi sensori della serie UMB800 sono realizzati interamente in acciaio inossidabile e sono sigillati ermeticamente in modo da poter essere puliti senza difficoltà con dei getti di vapore o prodotti chimici aggressivi.
I sensori sono dotati di certificazione ECOLAB e dei gradi di protezione IP68/IP69; possono essere integrati facilmente nelle macchine e sistemi già esistenti, pertanto non è necessario modificare i processi di pulizia.

UMB800 è il sensore a ultrasuoni in acciaio inossidabile più piccolo al mondo, con un diametro di 18mm e una lunghezza di 55mm.
Nonostante le ridotte dimensioni e il design compatto, offre un campo di rilevamento di 800mm.

Il sensore è conforme alle linee guida dell'European Hygienic Engineering and Design Group (EHEDG) mentre i materiali sono conformi alle norme FDA; la certificazione comprende anche la staffa di montaggio appositamente sviluppata.
Il sensore è resistente a fluttuazioni significative di temperatura, rimanendo operativo fino a 85 °C.



La serie UM800 è stat progettata per le applicazioni che presuppongono il rispetto di numerose norme igieniche, come si verifica, ad esempio, nel settore dell'industria alimentare (confezionamento di alimenti in vassoi termoformati), farmaceutica o nei processi di elettrodeposizione e verniciatura.