Intel prepara la rete di produzione per supportare il suo business in espansione

08/01/2019
Intel inizia a pianificare progetti pluriennali per l’espansione di siti produttivi in Oregon, Irlanda e Israele.

Intel sta evolvendo da azienda PC-centrica ad azienda data-centrica, per soddisfare l’incredibile richiesta da parte del mercato di soluzioni che elaborino, analizzino, conservino e condividano informazioni.

Come conseguenza, ci stiamo ora impegnando per raggiungere ottimi risultati in un mercato potenziale da 300 miliardi di dollari per il silicio, producendo un set di prodotti maggiormente diversificato in quantità mai così elevate e per una più ampia varietà di clienti. Intel non è solo la CPU all’interno del tuo PC.

Intel è le funzionalità di sicurezza nella tua auto, la connessione wireless nel tuo smartphone, l’intelligenza nel cloud, e tanto altro. L’abilità di Intel di ottimizzare a applicare l’esperienza manifatturiera per offrire prodotti più avanzati e differenziati è alla base del nostro successo presente e futuro.

Avendo davanti a noi la più importante opportunità di mercato nella storia di Intel, intraprenderemo le azioni necessarie per preparare la nostra rete internazionale di produzione in modo che sia flessibile ed in grado di rispondere reattivamente alle variazioni della domanda.

Quest’anno abbiamo alzato le nostre previsioni di spesa di capitale e investito questi soldi per lavorare all’espasione della nostra capacità di produzione a 14nm per aumentare le forniture.

Abbiamo anche fatto buoni progressi nell’allestimento del Fab 42 in Arizona, e abbiamo preso la decisione di posizionare lo sviluppo di una nuova generazione di tecnologia di storage e memoria nel nostro stabilimento produttivo in New Mexico.

Guardando al futuro, siamo ora nella fase iniziale di pianificazione dell’espansione dei siti produttivi in Oregon, Irlanda e Israele, con attività pluriennali di costruzione attese per il 2019.

Avere ulteriore spazio disponibile nei fab ci aiuterà a rispondere più velocemente a rialzi nel mercato e ci consente di ridurre il tempo necessario ad aumentare le forniture di circa il 60 percento. Nelle prossime settimane e mesi, lavoreremo per discussioni e permessi con i governi e le comunità locali.

Importante notare che l’espansione di un sito e il relativo investimento sarà effettuata per tappe ed è sempre soggetta a modifiche in base a motivi di business, economici e altri fattori.

Oltre all’espansione delle capacità produttive di Intel, continueremo ad utilizzare selettivamente fonderie per alcune tecnologie, quando ragionevole per il business. L’uso di fonderie è una pratica di Intel da circa vent’anni.

Inventando nuovi prodotti per una varietà maggiore di clienti, è possibile aspettarsi che Intel adoperi strategicamente la propria capacità produttiva diversificata e l’uso selettivo delle fonderie.

Intel non sta solo inventando la tecnologia del futuro, la sta anche costruendo. Continueremo ad applicare i nostri vantaggi essendo un produttore di dispositivi integrati per offrire il migliori prodotti in silicio al mondo. Per fare questo, continueremo ad assicurarci di avere il necessario impatto e capacità produttive globali, mentre il nostro business si espande.

www.intel.it