Mitsubishi Electric è pronta a fornire un Terminal Doppler Lidar a Meteo France per migliorare la sicurezza degli aerei e del traffico aereo in condizioni di tempo sereno all'aeroporto di Nizza Cote d'Azur

10/09/2018
Si tratta della prima fornitura in Europa di un Terminal Doppler Lidar che sosterrà la strategia di espansione del volume di vendite globali fino a 2,5 miliardi di yen entro il mese di marzo del 2021

Mitsubishi Electric Corporation  ha annunciato di aver concluso un contratto con Météo-France, il servizio meteorologico nazionale francese, per la fornitura di un sistema Terminal Doppler Lidar (DIABREZZATM A Series) destinato all'aeroporto di Nizza Côte d'Azur, secondo aeroporto internazionale francese per traffico con 13,3 milioni di passeggeri nel 2017.

Con questo ordine Mitsubishi Electric ottiene la prima fornitura del suo Terminal Doppler Lidar in Europa. L'azienda mira a espandere il suo settore radar e lidar per la meteorologia, compreso il Terminal Doppler Lidar, nei mercati globali con l'obiettivo di raggiungere un volume di vendite nette di circa 2,5 miliardi di yen entro il mese di marzo del 2021.

Il sistema Terminal Doppler Weather Radar per il monitoraggio del wind shear in prossimità degli aeroporti e il radar che utilizza le microonde per misurare le precipitazioni non sono efficaci in condizioni meteo di tempo sereno. Per massimizzare la prevenzione di incidenti aerei causati dal wind shear è necessario il monitoraggio in ogni tipo di condizione, non soltanto quando sono presenti precipitazioni; per questo motivo, l'integrazione di radar e lidar è di importanza critica per i grandi aeroporti internazionali.

Un Terminal Doppler Lidar trasmette fasci laser e quindi rileva la luce di retrodiffusione emessa dalla polvere e altre particelle presenti nell'aria, permettendo al sistema di misurare la velocità del vento nel campo visivo utilizzando la variazione della frequenza Doppler della luce di retrodiffusione.

Mitsubishi Electric ha sviluppato un amplificatore a guida d'onda planare che estende la portata di osservazione della velocità del vento nel campo visivo a oltre 20 km; esso è conforme agli standard e alle pratiche raccomandate dell'ICAO (International Civil Aviation Organization, Organizzazione internazionale dell'aviazione civile), che si occupa di garantire che le operazioni e le normative dell'aviazione civile siano conformi alle normative internazionali.

Mitsubishi Electric fornisce agli aeroporti i sistemi Terminal Doppler Lidar fin dal 2015. Cinque sistemi forniti dall'azienda sono attualmente operativi negli aeroporti internazionali di Tokyo (Giappone), Narita (Giappone) e Hong Kong (Cina). Altri due sistemi saranno consegnati nel 2018 agli aeroporti internazionali di Pechino Daxing (Cina) e di Antalya (Turchia), prima della fornitura prevista per l'aeroporto di Nizza Côte d'Azur.

Nel futuro Mitsubishi Electric prevede di fornire sistemi aggiuntivi ad aeroporti internazionali europei e in altri mercati con l'obiettivo di aumentare il volume di vendite nette globali fino 2,5 miliardi di yen.

www.mitsubishielectric.com/it